I danni irreparabili dei pesticidi: l'ultima conferma arriva dal WWF

Sabato e Domenica APERTI!

Chiama i nostri esperti consulenti senza impegno anche nel fine settimana

Sabato e Domenica sempre APERTI!

Contatta i nostri esperti consulenti senza impegno anche nel fine settimana

I danni irreparabili dei pesticidi: l'ultima conferma arriva dal WWF

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

L’impiego di pesticidi è una delle questioni più spinose in tema ambientale che grava sulla popolazione globale. Il loro uso è disciplinato da specifiche normative a livello europeo e nazionale, attualmente l’UE approva 454 sostanze attive.
Le prove della loro pericolosità sono ormai inequivocabili e i dati eloquenti. Ormai da anni, la comunità scientifica ribadisce la gravità degli effetti che gli antiparassitari hanno sulla salute umana fornendo evidenze sulla correlazione presente tra pesticidi e i danni all'ecosistema. L’unica obiezione giunge, non a caso, da parte dell’industria dei pesticidi e dall'agroindustria, le uniche che si ostinano, tuttora, a negare le realtà dei fatti sminuendo sistematicamente l’entità del problema.

I pesticidi sono davvero efficaci?

Non bisogna dimenticare che, per definizione, un pesticida è studiato per uccidere degli organismi bersaglio (insetti, acari, funghi, etc.) e per assolvere al loro lavoro devono intervenire su determinate strutture o funzioni di un organismo (presenti negli insetti, negli acari, etc.) che spesso sono presenti anche in altre specie, tra cui l’uomo. In altre parole, la maggior parte delle sostanze utilizzate come pesticidi può avere effetti tossici su moltissimi organismi anche se non costituiscono il loro obiettivo diretto. Secondo quanto riportato in un recente rapporto del WWF, solo lo 0,3% dei pesticidi raggiunge esclusivamente gli organismi stabiliti, mentre il restante 99,7% contamina l'ambiente circostante con effetti dannosi diretti e indiretti sull’uomo. Ma non solo. Oltre ai danni diretti sulla salute umana, l’uso intensivo e prolungato di pesticidi nelle aree agricole produce effetti tossici anche sugli organismi viventi quali insetti impollinatori e uccelli, così come su piccoli mammiferi, anfibi e rettili che hanno un ruolo determinante negli ecosistemi naturali. 

Quali effetti hanno dei pesticidi sull’uomo?

Sugli effetti di queste sostanze esistono ormai migliaia di studi scientifici che illustrano le preoccupanti conseguenze dell’esposizione cronica ai pesticidi che possono avvenire per ingestione di acqua o alimenti contaminati, o per motivi residenziali (sia per chi vive in prossimità di aree agricole sia per chi abita in città, a causa di trattamenti impropri contro le zanzare o nei giardini). Inoltre, documentano in modo incontrovertibile che l’esposizione cronica a pesticidi favorisce l’aumento del rischio di tumori nell’adulto e nel bambino. I pesticidi sono, infatti, capaci di alterare l’omeostasi di un organismo provocando alterazioni ad apparati, organi e sistemi comportando l’insorgenza di patologie di tipo endocrino, nervoso, immunitario, respiratorio, cardiovascolare, riproduttivo, renale.

Esistono soluzioni alternative ai pesticidi?

Gli effetti sugli habitat naturali e sulle specie sono a questo punto evidenti ed è assodato che la contaminazione da pesticidi sia una delle più gravi minacce alla salute degli ecosistemi e degli esseri umani. Diviene così sempre più indispensabile promuovere soluzioni per liberare il mondo dai pesticidi. Le alternative esistono ed è necessario sostenerle.

Ekonore ha introdotto in Italia il concetto di Bio Disinfestazione e offre, grazie all’impiego di tecniche biologiche e totalmente sicure per la disinfestazione, una soluzione alternativa ai pesticidi. Ekonore è in prima fila per diffondere in maniera capillare tecniche 100% bio che salvaguardino l’ambiente e le persone. I nostri clienti, in tutta Italia, sono soddisfatti di aver risolto la loro problematica e sono fieri di aver salvaguardato la propria salute, quella dei loro cari o animali domestici contribuendo, nel loro piccolo, ad arginare la diffusione dei pesticidi.

Esiste una soluzione naturale ai pesticidi per il controllo dei parassiti: la Bio Disinfestazione di Ekonore.

www.ekonore.it
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
numero verde: 800.198.100